• staff

CUCINA DA CANI #1

Aggiornamento: 19 dic 2019

introduciamo la prima delle molte ricette adatte ad ogni palato ( canino ).

Ai cani non si danno dolci. Vietato dare a Fido i latticini. Niente cibo fuori dai pasti per il cucciolo di casa. E le bufale, per rimanere in tema culinario si diffondono a macchia d'olio.


Le convinzioni più profonde a volte non sono altro che voci diffuse e non nozioni davvero approfondite.

Alcuni esempi?

I latticini fanno male ai cani. In realtà lo yogurt aiuta il corpo del nostro amico a quattro zampe a produrre seratonina, l'ormone del buon umore.

Niente cibo fuori dai pasti. Riservare al cane una squisita merenda a base di spicchi di mela, carote o con uno snack da masticare sul suo tappeto preferito a metà pomeriggio è sicuramente una buona abitudine. La masticazione aiuta il cane a rilassarsi e aiuta il corpo di rilasciare endorfine. I benefici più importanti? La riduzione dello stress e l'aumento della calma e della serenità.

Ai cani non si danno dolci. Ehm..e perché no? Come in ogni questione a vincere è il buonsenso. In commercio esistono squisiti dolcetti fatti per i nostri amici a quattro zampe. Ma non solo. Con un po' di impegno si può preparare un delizioso dessert direttamente nella propria cucina, strizzando l'occhio a salute e bontà.

Ed ora grembiuli allacciati, si cucina !


Muffin canini


ingredienti:

Miele (2 cucchiai)

Farina integrale (3 tazze)

Farina bianca (una tazza)

lievito in polvere (un cucchiaio)

acqua (3 tazze)

uova (uno leggermente sbattuto)

consigliato: 1 cucchiaio di cannella


procedimento:


Unire in una terrina il miele, le farine, il lievito e la cannella. Aggiungere l'acqua e l'uovo e mescolare facendo amalgamare tutti gli ingredienti.

Stendere il composto in una teglia per muffin (ricordatevi di ungerla per evitare che i muffin cuocendo si incollino irrimediabilmente alla teglia). Ogni scompartimento dovrà essere riempito per circa due terzi della sua capacità.

Quando il forno avrà raggiunto i 180 gradi potrete riporre al suo interno i dolci e cuocerli per circa 35 minuti. Saranno pronti quando si formerà una crosticina dorata. Sarà dura ma lasciateli raffreddare e servite direttamente nella ciotola all'ora della merenda!

20 visualizzazioni0 commenti