• staff

LA VIA DEL BOSCO

Aggiornamento: 17 dic 2019

Il bosco, un importante alleato per una relazione felice con il tuo cane.

Quante volte dopo una passeggiata in natura ci siamo sentiti più connessi e felici con il nostro amico a quattro zampe ?


La visione a quattro zampe

Nel bosco il cane si libera finalmente dalle convenzioni della nostra società al quale deve sottostare per il quieto vivere comune. E' qui, tra gli alberi e i sentieri che può essere veramente se stesso, libero di esplorare, correre ed annusare i profumi del bosco e

l' odore di chi o cosa è passato di li ore prima.

E' in questo modo che il nostro amico soddisfa i suoi più reconditi bisogni.


Uomo e natura, il ritorno alle emozioni

Anche per noi diventa una esperienza nuova, la visione della passeggiata passa attraverso le sue emozioni: ci troviamo a notare cose che prima ci sfuggivano e ci rendiamo conto di avere un profondo legame con lui. Noi ci spostiamo e lui segue la nostra direzione, noi richiamiamo con gioia e lui corre da noi con un sorriso sul muso.


La felicità conquistata passo dopo passo

Non tutti i luoghi sono adatti. Non tutti i cani sono pronti. Non tutti gli amici entrano in sintonia immediatamente e allo stesso modo.

E' un dato di fatto, quanti non hanno mai sganciato il guinzaglio dalla pettorina per paura che Fido non torni più tra le loro braccia, si faccia male o peggio ancora faccia male a qualcuno?

Prima di sganciare il moschettone dalla pettorina bisogna davvero essere sicuri di ciò che si sta facendo. Può essere utile per facilitare questa delicata fase il supporto di un educatore cinofilo.

Il professionista aiuterà i propri clienti a gestire la libertà in totale sicurezza, assicurando ai due il meritato divertimento!




20 visualizzazioni0 commenti